• Autore: Josef Rohrer
  • Editore: Morellini
  • I dati pubblicati: 2011
  • ISBN: 9788862984256
  • Formato del libri: PDF, Epub, DOCx, TXT
  • Numero di pagine: 280 pagine pages
  • Dimensione del file: 25MB
  • Posto:

Sinossi di Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni Josef Rohrer:

Merano vuol dire palme dinanzi a cime innevate, memorie da imperial-regia"citta di cura" e modernissime strutture termali, centro storico medievale earchitettura contemporanea. Tradizione e modernita, cultura e natura, sport erelax vanno qui a braccetto. Il meranese Josef Rohrer accompagna il lettorealla scoperta della sua citta e presenta tutte le attrazioni da non perderecome i Portici, il Castello Principesco o i Giardini di CastelTrauttmansdorff, uno degli orti botanici piu belli d'Europa. In questa praticaguida tascabile l'autore segnala i bar, le pasticcerie e i ristoranti in cuilasciarsi viziare. Propone inoltre hotel per ogni esigenza e i locali in vogaper i nottambuli. Completano il tutto consigli per lo shopping e per lo sportnonche informazioni su manifestazioni e mercati.

Scaricare gratis Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni in Italiano:

Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni MP3Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni Mp3
Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni PDFMerano in tasca. La citta e i suoi dintorni PDF
Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni EPUBMerano in tasca. La citta e i suoi dintorni EPUB
Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni TXTMerano in tasca. La citta e i suoi dintorni TXT
Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni DOCMerano in tasca. La citta e i suoi dintorni DOC
Merano in tasca. La citta e i suoi dintorni MOBIMerano in tasca. La citta e i suoi dintorni MOBI

Comentarios

Alessa ld cigarettes

Dürfte ich deine Bücher per il cellulare?LG Diana

Pietronella

Huhu, ich hab den Scaricare freigeschaltet.

Venceslao

Grazie. Voglio aggiornare il libro più domani.

Andreina

lo adoro!!!!! per favore aggiungi altro !!!!! :) File cigi.php not found..

Filipo

Mi è stato condividere il tuo libro in Facebook.

Leave a Comment